4 commenti riguardo “Sabato al parco (230° giorno di viaggio)

  1. Tita & Lolli
    15 maggio 2013 alle 08:12

    Che belle queste foto, mettono tranquillità, la rappresentazione della socializzazione e della loro tradizione del tai chi, un punto di ritrovo dove si possa passare qualche ore insieme.
    Ciao!!

  2. Gianfranco e Paola
    15 maggio 2013 alle 11:10

    Queste foto danno un senso di pace e di simbiosi tra varie persone che vivono la loro diversità (età, stato sociale, etc..) in serenità e condivisione. I vostri resoconti sia fotografici che scritti ci insegnano molto di gente che non avremmo mai il piacere di incontrare. Ancora tanti complimenti e…, a presto leggervi. Ciao, un forte abbraccio.

  3. Emiliano bedei
    16 maggio 2013 alle 16:32

    Mi piacerebbe che anche noi sfruttassimo i parchi in quella maniera.
    Beati loro che hanno quel tipo di mentalità. Si vede che sono in pace con se stessi.
    Alla prossima Emiliano ed Elena

  4. ale
    16 maggio 2013 alle 18:27

    che meraviglia!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *