6 commenti riguardo “Un’ora al mercato di Wuding Lu

  1. Franco
    7 giugno 2013 alle 16:17

    Bravissimi! Con le fotografie e la descrizione riuscite a far vivere l’atmosfera del mercato.

  2. Gianfranco e Paola
    7 giugno 2013 alle 21:09

    Come sempre leggere i vostri articoli è un’avventura sempre molto intrigante che rapisce dalla prima all’ultima parola. Grazie per farci partecipi di questa vostra Avventura che coinvolge anche noi, conoscere questi aspetti di un mondo tanto lontano e, per noi, impossibile da raggingere ci fa un pò sognare; un grande abbraccio e, a presto! Ciao da Paola e Gianfranco

  3. Tita & Lolli
    8 giugno 2013 alle 01:54

    Che bello! Storie di vita, anche noi quando viviamo la nostra quotidianità sono cose a cui non diamo peso, sempre di corsa presi da tutti i nostri affari…. Ma visto da fuori prende tutta un’altra piega, tutto un altro modo di vedere la vita, da spettatore come in un film…. Usi e costumi diversi, non si finisce mai di imparare, anche in un semplice mercato dei frutta e verdura, e di scoprire ogni giorno cose nuove.
    E per voi finalmente un po’ di giorni a rallentatore.
    Ciaooo!!

  4. Emiliano Bedei
    8 giugno 2013 alle 07:50

    Brava Eli, bellissimo resoconto. Uno spaccato di vera vita cinese, raccontato molto bene.
    Mentre lo leggevo, ero lì.
    Ale fotografa, tu vista la tua ottima penna, porti l’esperienza di viaggio su carta…….et voila’ i professionisti del viaggio.
    Bravi bravi bravi. Non smetterò mai di dirvelo.
    Bacioni Emiliano ed Elena

  5. simona
    9 giugno 2013 alle 18:46

    Mi stupite sempre più ragazzi!! Le tue descrizioni Eli con le foto di Ale mi fanno sognare ad occhi aperti. Un abbraccione, mamis

  6. ale
    11 giugno 2013 alle 10:14

    ………..carramba ritrovare la vicina di casa!è belle essere al mercato con voi!
    ma foto del mega cetriolo?????????inquietante!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *