Cari amici coipiediperterra,

Posted from Verona, Veneto, Italy.

vi scriviamo da casa, un giorno e mezzo dopo che siamo arrivati, ancora un po’ storditi: non possiamo crederci, ma ce l’abbiamo fatta a fare tutto il giro senza mai volare! Ogni tanto dobbiamo ripeterci che siamo a casa, perché ci sembra tutto ancora surreale. L’altro ieri in stazione appena abbiamo visto la nostra famiglia ci sembrava di esser in un sogno o che loro fossero un miraggio! L’arrivo a Verona è stato un momento magico: un’esplosione di felicità, di emozione, di affetti ritrovati… e qualche lacrima di gioia versata! Normalmente si è tristi quando si torna da un viaggio, ma in quel momento abbiamo sentito tanta serenità, forse perché consapevoli di aver realizzato il nostro sogno.
E ora siamo qui, a casa (dei genitori di Ale perché una casa nostra non ce l’abbiamo!) e ripensiamo a questo viaggio meraviglioso che abbiamo avuto la fortuna di iniziare e di portare a termine senza troppi intoppi e non possiamo fare altro che sentirci felici e anche molto fortunati. La nostra avventura non è stata sempre rose e fiori: sicuramente i momenti belli sono stati più di quelli difficili, ma ora che siamo appena arrivati ricordiamo spesso questi ultimi, durante i quali ci siamo chiesti se ce l’avremmo fatta a concludere l’impresa… E se ce l’abbiamo fatta lo dobbiamo anche a voi, amici fedelissimi di coipiediperterra, che ci avete seguiti con pazienza e trepidazione e ci avete accompagnati con i vostri pensieri, i vostri consigli e i vostri incoraggiamenti. In quei momenti difficili ci bastava leggervi per ritrovare la motivazione ad andare avanti: dovevamo aggiornarvi e farvi continuare a viaggiare con noi, quindi ci caricavamo dell’affetto che ci mandavate e subito ci tornava tutta la positività per riprendere il cammino.
Anche i vostri messaggi di bentornato ci commuovono, ci lusingano e ci rendono veramente felici! Tanti di voi sono nostri amici da una vita, sono parenti, conoscenti… Ma tanti di voi sono persone che non conosciamo ancora; con alcuni ci siamo mandati mail durante il viaggio (e attendiamo di conoscerli di persona) e altri ci trovano solo oggi, ma sentiamo fortemente che ognuno di voi è parte della nostra avventura. Siamo noi che dobbiamo ringraziarvi, perché il vostro affetto dà al nostro viaggio tutto un altro sapore e lo carica di valori veri. Grazie perché avete colto l’essenza del viaggio, avete capito le nostre motivazioni fin dall’inizio, siete stati con noi nei momenti belli ma soprattutto ci avete dato coraggio in quelli difficili e ci accompagnate anche ora che siamo tornati, con le vostre belle parole piene di incoraggiamenti per questa nuova vita che ci attende.
Grazie dunque, dal profondo del cuore,
Elisa e Alessandro

PS: Tanti di voi ci hanno comunicato la tristezza per la fine del viaggio, e a tutti vorremmo dire: non vi preoccupate, abbiamo ancora tantissimo materiale da condividere, tantissimi aggiornamenti da fare e tante nuove idee per il sito, quindi continuate a seguirci!

  22 commenti riguardo “Cari amici coipiediperterra,

  1. cristina
    12 agosto 2013 alle 17:47

    io che vi ho seguito fin dall’ inizio sono felice di sapervi a casa sereni e’ una grande cosa inseguire e realizzare i propri sogni ….

  2. Franco
    12 agosto 2013 alle 17:58

    Bentornati!!!
    Il sentirvi al telefono appena varcato il confine italiano mi ha dato una emozione così forte che non pensavo potesse cogliermi. Ed in più mi ha preso all’improvviso e completamente impreparato.
    Ma ora sono pronto a tutte le emozioni del …….. prossimo viaggio.
    Un abbraccio, papà

  3. Emiliano Bedei
    12 agosto 2013 alle 18:15

    Ciao Ale ed Eli, siete a casa, al campo base, da dove nasceranno nuove idee per il futuro. Dopo questa esperienza, nulla vi potrà fermare e fuori c’è un mondo che vi aspetta.
    Un bacione
    Emiliano ed Elena

  4. sergio laganà
    12 agosto 2013 alle 19:11

    tante volte sono partito per fare cose strane di qua e di la per il mondo e quindi so l’effetto bellissimo che fa il tornare a casa. la prima cosa che mi veniva da pensare era: che strano posto è questo, capisco tutti quelli che mi parlano intorno e quando dico loro “buon giorno” mi rispondono “buon giorno”. godetevi il rientro e poi verrò, con calma, a chiedervi un consiglio su un mio programmino

  5. Tita & Lolli
    12 agosto 2013 alle 19:28

    Mamma mia! Non vi conosco personalmente, ma a leggere queste vostre righe mi avete trasmesso un’emozione inaspettata….. Sarà che tante volte mi sono immersa nei vostri racconti come fossi li con voi, con le vostre ansie e le vostre gioie… e vi ho sempre seguito assiduamente… (Anche le ragazze che lavorano con me venivano puntualmente da me aggiornate

  6. Fabri&Eli
    12 agosto 2013 alle 21:40

    E’ stato un viaggio meraviglioso per tutti… godetevi il vostro rientro alla “normalità” tra l’affetto ed il calore della famiglia ma non adagiatevi troppo… la prossima avventura vi aspetta!!!!!!!!
    Un bacione

  7. Maria
    12 agosto 2013 alle 22:11

    Ciao Elisa e Alessandro!
    Sono molto contenta per voi! Il vostro arrivo come un vento fresca! Dopo vostro viaggio iniziare credere nella fiaba.
    Ti auguro felicità e tutto il meglio! La più incredibile ed emozionante viaggio, e soprattutto buone strade.!!!!))))

  8. andrea
    12 agosto 2013 alle 22:52

    Bentornati ragazzi..ho la netta impressione che psicologicamente il difficile x voi inizi ora…tornare a una vita”d ufficio”dopo un giro del mondo..sarà mooolto complicato…

  9. Luca
    13 agosto 2013 alle 00:01

    La cosa importante è aver completato il viaggio intrapreso,
    E questo ci ha fatto molto piacere,
    E aspetteremo che ci rifarete viaggiare postando altre foto
    Del vostro fantastico viaggio 🙂

  10. simona
    13 agosto 2013 alle 01:48

    Carissimi ragazzi, godetevi con gioia il calore della famiglia Gloder. Rilassatevi per affrontare la prossima avventura…Un bacione, mamis

  11. Bea
    13 agosto 2013 alle 03:11

    Cari Elisa ed Alessandro,
    complimenti per il vostro viaggio e in bocca al lupo per la lunghissima avventura della vostra vita insieme!!
    Ho saputo del viaggio da “La Stampa” ma sono andata a curiosare sul sito perche’ nell’articolo citavano “un passaggio low cost su una nave cargo”…..
    Dato che ho gia’ fatto viaggi sui cargo (tra l’altro ho anche viaggiato sulla Hanjin Basel) mi sembrava strano l’aggettivo e…difatti, anche voi avete dovuto prenotare prima e passare attraverso lo stress dell’agente etc…). Peccato, pensavo ci fossero porti dai quali “poter salpare all’ultimo minuto”.

    Ad maiora,
    Bea

  12. ale
    13 agosto 2013 alle 09:30

    la gente “coipiediperterra”è contentissima per voi!!!e vi seguirà!ogni mattina qui…con il sito tra i preferiti!
    se posso dare unconsiglio andate a trovare tutti gli amici e i followers…in giro x italia e il mondo!ad Ascoli Piceno sono pronte le olive e il letto…. se volete qualcosa di + spartano…..c’è il pavimento!
    (l’idea delle olive era solo x invogliarvi!!!!)
    un abbraccio Amici!

  13. Nicoletta
    13 agosto 2013 alle 10:17

    grazie..vi ho scoperti per caso..vi sto leggendo con entusiasmo.In questo periodo dove anche la mia famiglia sta attraversando un momento di crisi fortissima mi siete veramente di aiuto:)

  14. 13 agosto 2013 alle 13:49

    Un pezzo dell’Italia migliore che rientra a casa. Grazie per farci fatto viaggiare coi piedi per terra insieme a voi!

  15. Gianfranco e Paola
    13 agosto 2013 alle 15:37

    Ci fa veramente piacere leggervi ancora anche se da un posto più vicino di quello cui ci avete abituato, aspettiamo con impazienza le novità annunciate; ieri abbiamo acquistato La Stampa e abbiamo avuto l’emozione di leggere l’articolo che vi riguarda, vi abbiamo apprezzato ancora una volta. In attesa di potervi incontrare, vi mandiamo un grande abbraccio.

  16. Silvia
    13 agosto 2013 alle 16:22

    …bentornati cari!
    Spero di aver la possibilità di rivedervi nei prossimi giorni!
    Dopo aver fatto il giro del mondo… in fondo… Rovereto, non è poi così lontana!
    Un abbraccio fortissimo,
    La babatucca 🙂

  17. michela
    13 agosto 2013 alle 18:22

    Sono veramente felice per voi per essere riusciti a realizzare questo vostro sogno, ringraziandovi inoltre per aver condiviso con noi tutto quello che avete vissuto. Mi sono davvero divertita a leggere le vostre avventure e rimango in attesa dei prossimi aggiornamenti 😉

    Grazie!

  18. NAIKE
    13 agosto 2013 alle 19:38

    Bentornatiiiii ^____^
    Quando ho letto che stavate per tornare ho pensato… nooooooooooo eheeh
    Nei vostri pensieri invece in fondo in fondo… mi sa che c’era anche un.. “finalmente si torna a casa”
    Il vostro è stato un viaggio, un’avventura, un progetto meraviglioso… e tutti, nessuno escluso vi invidiano da morire, perchè è una cosa che in fondo al cuore, vorrebbero fare tutti, un sogno e si sa sono ben poche le persone che prendono il coraggio a due mani…anzi quattro e inseguono fino in fondo i propri sogni.

    Ora però vi toccherà darci tutti i dettagli… i consigli… perchè anche noi vogliamo viaggiareeee

    Bentornati di cuore

  19. cristina
    14 agosto 2013 alle 11:03

    E ora vi meritate il sano riposo……ohm! ohm! ohm! ……..rilassatevi………..sentite le onde del mare…….ohm! ohm!………..gli ucellini cinguettano……..ohm!………SVEGLIA, VOGLIAMO LA FESTA!!!!!!!!!
    Ancora ben tornati da Cristina di Verona che vi ha seguito e come tanti altri……..invidiati
    Un abbraccio
    Cristina

  20. Federica
    17 agosto 2013 alle 22:33

    Carissimi, bentornati e benarrivati a casa dopo questa avventura straordinaria! Grazie per aver condiviso tutte le vostre esperienze ed emozioni con noi sulla blogosfera!! Un abbraccio forte e a presto, chissà che i vostri progetti futuri vi portino da questa parte del mondo 😉

  21. chiara
    18 agosto 2013 alle 16:16

    è banale dirlo ben tornatiii!!! vi seguirò ancora!!!

  22. Michele
    27 agosto 2013 alle 10:25

    Vi sto seguendo dall’inizio, da quel giorno che casualmente lessi l’articolo della partenza per il vostro viaggio su L’Arena. Pur non conoscendovi ho seguito, apprezzato e riso con Voi delle avvneture che ci avete splendidamente e dettagliatamente raccontato.
    Bentornati e complimenti. Siete F-A-N-T-A-S-T-I-C-I-

    Michele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *