I numeri

 

321: giorni di viaggio
89.354: km totali percorsi, di cui:

  • 35.820 in nave
  • 33.129 in bus
  • 16.896 in treno
  • 2.500 circa a piedi
  • 1.009 in auto
  • 0 in aereo

2.068: ore passate nei mezzi di trasporto (86,16 giorni)
24: paesi toccati
107: città visitate
3: meraviglie del mondo moderno viste
5.400 m: altitudine massima raggiunta (Chacaltaya, Bolivia)
59°57′: latitudine nord massima raggiunta (San Pietroburgo)
54°80′: latitudine sud massima raggiunta (Ushuaia)
360: meridiani attraversati
103: letti in cui abbiamo dormito
19: autobus in cui abbiamo dormito
9: treni in cui abbiamo dormito
49: notti passate in navi
26: libri letti
48.221: foto scattate (di cui 47.000 da Ale e 1.221 da Eli con la sua compattina)
4: visite in ospedale
2: visite in studi dentistici
39.646: visite al sito coipiediperterra nel suo primo anno di vita

  14 commenti riguardo “I numeri

  1. sergio laganà
    26 agosto 2013 alle 10:27

    per poter sognare non dico di emularvi ma……avete già fatto i conti di quanto vi è costato?

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:08

      Ciao Sergio,
      i conti li abbiamo fatti e sono corrisposti a quello che ci aspettavamo prima di partire: avevamo un budget che era esattamente ciò che avevamo speso in Italia l’anno precedente: affitto, due macchine da mantenere, pasti, divertimenti, tutto quanto insomma. Ci siamo detti: quando finisce torniamo a casa. E così è stato!
      Grazie per averci scritto e scusa per il ritardo della nostra risposta.
      Elisa e Alessandro

  2. Vale..ria - wally
    26 agosto 2013 alle 12:59

    E dimenticate due numeri importanti:
    1 sogno per voi realizzato e 1 per ciascuno di noi che tanto vorremmo ma che poi…..
    Ah…dimenticavo…1.000 grazie!!!

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:10

      Grazie a te per averci seguiti ed accompagnati nel viaggio!
      Speriamo di farti sognare ancora presto con il libro che, se trovo l’editore, racconterà molto di più di quanto abbiamo scritto qui!
      Grazie ancora e restiamo in contatto.
      Elisa e Alessandro

  3. ale
    26 agosto 2013 alle 16:35

    scritto cosi…nero su bianco…è ancora più impressionante la vostra impresa!!!!!
    davvero 1000 grazie per averci portato con voi!

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:10

      Grazie a te per averci seguiti ed accompagnati!
      A presto amica.
      Eli e Ale

  4. Emiliano Bedei
    28 agosto 2013 alle 16:29

    Bello tondo non ha inizio non ha fine. 0
    0 km in aereo.
    Toccando mare e terra non è da tutti.
    Grazie di averci fatto vedere tante belle cose.
    Baci Emiliano ed Elena

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:13

      Grazie a voi… siete stati sempre presenti nel nostro viaggio…e anche all’arrivo!!!
      Elie Ale

  5. Franco
    30 agosto 2013 alle 15:38

    Aggiungerei un numero.
    6: genitori e sorelle non troppo preoccupati, ma felicissimi del vostro rientro……

    Bacioni, papà

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:13

      E sempre presenti anche durante il viaggio!
      Grazie papà!
      Eli e Ale

  6. paolo
    2 settembre 2013 alle 12:55

    Una curiosità: 26 libri letti, quali sono?
    Narrativa di viaggio, letture occasionali, o magari tutta ‘La ricerca del tempo perduto’ durante la traversata del pacifico?

    P.

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 11:15

      Ciao Paolo, abbiamo letto di tutto!
      Io (Eli) ho letto anche il libro cuore e Pinocchio in nave!!!
      Avevamo un e-reader su cui avevamo caricato cose varie prima di partire. Poi, in viaggio, prendevamo anche libri negli ostelli e li scambiavamo con gli altri viaggiatori. Quindi un po’ di tutto, veramente!
      Grazie per averci scritto e scusa per il ritardo della nostra risposta.
      Elisa e Alessandro

  7. sara
    4 luglio 2014 alle 18:24

    come vi siete mantenuti quasi un anno viaggiando? facevate qualche lavoretto qua e là o come?
    vi stimo!

    • eliale
      15 gennaio 2015 alle 10:54

      Ciao Sara,
      in realtà abbiamo raccimolato i nostri risparmi e siamo partiti senza porci molte domande. Pensavamo anche noi di fare qualche lavoretto qua e là durante il viaggio, ma alla fine invece, fermandoci nei posti motlo poco tempo, non l’abbiamo fatto. Ma poi abbiamo speso quanto pensavamo, quindi siamo rimasti nel nostro piccolo budget, anche aiutati da moltissima gente che ci ha ospitati, facendoci risparmiare non poco!
      Grazie per averci scritto e scusa per il ritardo della nostra risposta.
      Elisa e Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *