Archivio tag per Frontiera

E-5685

L’ultima frontiera

Posted from Tallinn, Harju County, Estonia. Dopo mesi di treno siamo tornati all’autobus per percorrere questa tratta che comprendeva la nostra ultima frontiera da attraversare: dalla Russia all’Europa (intesa come Unione Europea). A qualche ora di bus da San Pietroburgo siamo arrivati al confine con l’Estonia e siamo scesi, passaporti alla mano, per farci fare l’ultimo timbro… dobbiamo ammettere con Leggi tutto →

D-1389

Benvenuti in Cina!

Posted from Shenzhen, Guangdong, China. Da Hong Kong siamo entrati in Cina in metrò! Shenzhen è a circa 40 km da Hong Kong island e le due città sono collegate da una fittissima rete di metropolitana, all’interno della quale c’è la frontiera. Ci siamo fermati a Shenzhen perché tutti quelli che ci hanno detto di esserci stati, l’hanno definita ‘bruttissima’:… Leggi tutto →

B-7062

Una doccia nel deserto

Posted from San Pedro de Atacama, Antofagasta Region, Chile. Dopo il bellissimo tour di tre giorni, la cosa che desideravamo di più era farci una doccia calda, visto che nelle gelide baracche adibite ad hotel dove avevamo dormito le ultime due notti non c’era traccia di qualcosa che assomigliasse a una doccia. L’ultimo giorno di tour, il simpatico autista del… Leggi tutto →

_MG_8242

Otavalo, Ecuador

Posted from Otavalo, Imbabura, Ecuador. La notte trascorsa a Pasto ci è servita da punto di partenza per passare il confine con l’Ecuador la mattina successiva. Tutti ci avevano allertato sulle solerti procedure doganali e i conseguenti tempi biblici per entrare nel paese ma, per nostra fortuna, è stato l’esatto contrario: 10 minuti per il timbro d’uscita e altri 10… Leggi tutto →

_MG_2803

Frontiera messicana

Posted from Monterrey, Nuevo Leon, Mexico. Non senza un po’ di timore abbiamo passato il confine. Le procedure per entrare in Messico sono state snelle, soprattutto se paragonate a quelle che devono aver passato le migliaia di persone in fila a piedi nella direzione opposta. Eravamo gli unici due turisti in tutto l’autobus, pieno invece di messicani di ritorno a… Leggi tutto →